Grafici standard di crescita per il monitoraggio del peso corporeo in cani di diverse taglie

C Salt, P J Morris, A J German, D Wilson, E M Lund, T J Cole, R F Butterwick

Estratto:

Sono disponibili informazioni limitate su ciò che costituisce una crescita ottimale nei cani. L’obiettivo principale di questo studio era quello di sviluppare standard di crescita basati sull’evidenza per i cani, utilizzando l’analisi retrospettiva dei dati sul peso corporeo e sull’età di > 6 milioni di cani giovani che frequentano una vasta rete aziendale di ospedali veterinari di cure primarie negli Stati Uniti.

Le cartelle cliniche elettroniche sono state utilizzate per generare dati sul peso corporeo da cani immaturi di proprietà del cliente, che erano sani ed erano rimasti in condizioni fisiche ideali per i primi 3 anni di vita.

Le curve centili di crescita sono state costruite utilizzando modelli additivi generalizzati per posizione, forma e scala. Le curve sono state visualizzate graficamente come grafici centili che coprono la fascia di età compresa tra 12 settimane e 2 anni. Sono stati modellati oltre 100 grafici di crescita, specifici per diverse combinazioni di razza, sesso e stato di neutralità.

La sterilizzazione prima delle 37 settimane è stata associata a un leggero spostamento verso l’alto nella curva di crescita, mentre la sterilizzazione dopo 37 settimane è stata associata a un leggero spostamento verso il basso della curva di crescita.

Tuttavia, questi spostamenti erano piccoli rispetto alla variabilità interindividuale tra i cani, suggerendo che non erano necessarie curve separate per i cani sterilizzati. Sono state create cinque categorie di peso corporeo per coprire razze fino a 40 kg, utilizzando sia la valutazione visiva che l’analisi gerarchica a grappolo delle curve di crescita specifiche della razza. Per 20/24 delle singole curve centili della razza, l’accordo con le curve per le corrispondenti categorie di peso corporeo era buono.

Per le restanti 4 curve di razza, è stata osservata una deviazione occasionale lungo le linee centili, ma la concordanza complessiva era accettabile. Ciò ha suggerito che la crescita potrebbe essere descritta utilizzando categorie di taglia piuttosto che richiedere curve per razze specifiche.

Nell’attuale studio, una serie di standard di crescita basati sull’evidenza è stata sviluppata per facilitare la creazione di grafici del peso corporeo nei cani sani. Sono necessari ulteriori studi per convalidare questi standard e creare uno strumento clinico per il monitoraggio della crescita nei cani da compagnia.

RIVISTA: PLoS One. 5 settembre 2017; 12 (9): e0182064

DOI: 10.1371 / journal.pone.0182064

L'accademia di formazione dei nutrizionisti veterinari

Vetnutrition.academy © 2020 All Rights Reserved Terms of Use and Privacy Policy