Revisione dello stato della cobalamina e dei disturbi del metabolismo della cobalamina nei cani

S Kather, N Grützner, P H Kook, F Dengler, R M Heilmann

Estratto:

Disturbi della cobalamina (vitamina B 12) il metabolismo è sempre più riconosciuto nella medicina dei piccoli animali e ha una varietà di cause che vanno dalle malattie gastrointestinali croniche ai difetti ereditari nel metabolismo della cobalamina.

La misurazione della concentrazione sierica di cobalamina, spesso in combinazione con la concentrazione sierica di folati, viene abitualmente eseguita come test diagnostico nella pratica clinica. Sebbene la rilevazione dell’ipocobalaminemia abbia implicazioni terapeutiche, l’interpretazione dello stato della cobalamina nei cani può essere difficile.

Lo scopo di questa revisione è definire ipocobalaminemia e deficit di cobalamina, normocobalaminemia e ipercobalaminemia nei cani, descrivere stati di carenza di cobalamina noti, predisposizioni di razza nei cani, discutere i diversi biomarcatori importanti per valutare lo stato della cobalamina nei cani e discutere la gestione dei cani con ipocobalaminemia.

RIVISTA: J Vet Intern Med. 2020 Jan;34(1):13-28

DOI: 10.1111/jvim.15638

L'accademia di formazione dei nutrizionisti veterinari

Vetnutrition.academy © 2020 All Rights Reserved Terms of Use and Privacy Policy