Uso di glucosamina e condroitina nei cani per l'osteoartrite: una revisione

A Bhathal, M Spryszak, C Louizos, G Frankel

Estratto:

L’osteoartrite è una malattia lentamente progressiva e debilitante che colpisce i cani di tutte le razze. Il dolore e la ridotta mobilità derivanti dall’osteoartrosi hanno spesso un impatto negativo sulla qualità della vita del cane colpito, sul livello di comfort, sul funzionamento quotidiano, sull’attività, sul comportamento e sulla compagnia del cliente-animale domestico.

Nonostante le prove limitate e contrastanti, i prodotti naturali glucosamina cloridrato (HCl) e condroitin solfato sono comunemente raccomandati dai veterinari per il trattamento dell’osteoartrosi nei cani.

Vi è una scarsità di studi clinici veterinari ben progettati che indagano sul vero effetto del trattamento della glucosamina e della condroitina.

Lo scopo di questo articolo di revisione è fornire un breve background sull’uso di glucosamina e condroitina nell’osteoartrite canina e rivedere criticamente la letteratura disponibile sul ruolo di questi prodotti per migliorare i risultati clinici.

Sulla base della revisione critica, vengono suggerite raccomandazioni per la pratica e viene proposto un disegno di studio futuro.

RIVISTA: Open Vet J. 2017; 7(1): 36–49

L'accademia di formazione dei nutrizionisti veterinari

Vetnutrition.academy © 2020 All Rights Reserved Terms of Use and Privacy Policy