Zenzero nella prevenzione della nausea e del vomito: una revisione

P L Palatty, R Haniadka, B Valder, R Arora, M S Baliga

Estratto:

Nausea e vomito sono processi fisiologici sperimentati da ogni essere umano in una fase della propria vita.

Sono meccanismi protettivi complessi ei sintomi sono influenzati dalla risposta e dagli stimoli emetogeni.

Tuttavia, quando questi sintomi si ripresentano frequentemente, possono ridurre significativamente la qualità della vita e possono anche essere dannosi per la salute.

Gli agenti antiemetici esistenti sono inefficaci contro determinati stimoli, sono costosi e possiedono effetti collaterali. I fitofarmaci hanno dimostrato di essere efficaci antiemetici, e tra le varie piante studiate, il rizoma di Zingiber officinale, comunemente noto come zenzero, è stato utilizzato come antiemetico ad ampio spettro nei vari sistemi di medicina tradizionale da oltre 2000 anni.

Vari studi preclinici e clinici hanno dimostrato che lo zenzero possiede effetti antiemetici contro diversi stimoli emetogeni.

Tuttavia, rapporti contrastanti soprattutto nella prevenzione della nausea e del vomito indotti dalla chemioterapia e della cinetosi ci impediscono di trarre una conclusione definitiva.

L’attuale revisione per la prima volta riassume i risultati.

Si cerca anche di colmare le lacune in questi studi pubblicati e di sottolineare gli aspetti che necessitano di ulteriori indagini per poter essere utilizzati nelle cliniche in futuro.

RIVISTA: Crit Rev Food Sci Nutr. 2013;53(7):659-69.

L'accademia di formazione dei nutrizionisti veterinari

Vetnutrition.academy © 2020 All Rights Reserved Terms of Use and Privacy Policy